Cucina-hotelUno dei centri di costo da tenere molto sotto controllo in una struttura ricettiva, è il comparto cucina.

Si, perchè, più piccola è la struttura più l'incidenza del costo delle pensioni è alto.
La cucina di una struttura ricettiva, non è composta solo da materie prime, ovviamente.

E' composta dalla brigata di cucina, dai costi di energia e gas; è composta dallo sfrido del prodotto fresco, è composto dal prodotto che deperisce, ecc. ecc.

C'è da fare alcune considerazioni semplici; più la struttura cresce in dimensioni, più il punto di pareggio fra costi e ricavi del comparto cucina si avvicina velocemente, partendo dal presupposto che gli ospiti stiano almeno al 70-8'% almeno in mezza pensione o in pensione completa.

Come ovviare agli alti costi di mantenimento di una cucina d'hotel? Le tecniche moderne di produzione e conservazione, vengono sicuramente in aiuto. 

Unique Selling PropositionEbbene si, diamo un tocco di unicità alla nostra azienda, altrimenti rimarremo sempre e solo la struttura scelta per il prezzo più basso. Cosa che non porta sicuramente a risultati economici e di marginalità interessanti. Senza un'orientamento, siamo destinati ad essere solo ed esclusivamente "uno dei tanti"!!!

A questo punto, la domanda è: come posso rendere unico o quasi il mio hotel o il mio villaggio? Significa forse che devo andare a ricercare chi sa cosa di trascendentale da offrire agli ospiti?

Manager hotelFare impresa nel turismo è un mondo parallelo, rispetto a fare impresa in qualsiasi altro settore.

Chiunque lavora nel turismo, lo sa e ne è cosciente.

L'imprenditore dell'ospitalità "regala" emozioni e gioie ai propri clienti, meglio definiti ospiti.

Ed è un mercato sempre in continua evoluzione. E' un mercato in cui bisogno tenersi al passo con i tempi che cambiano, con le tecnologie e le abitudini delle persone che cambiano, ecc.ecc.

Come fare a stare al passo con i tempi?

Non perderti le nostre riflessioni sul turismo!!!
Iscriviti ora alla News Letter